scienza

Con cosa dovrebbe essere occupato il taleb el-‘ilm?

Un taleb el-‘ilm (ricercatore di conoscenza/scienza islamica) deve utilizzare il suo tempo nell’obbedienza di Allah سبحانه وتعالى, ricercando la scienza e frequentando le riunioni di scienza.

(altro…)

Non stancarti di ricercare la conoscenza

madrosah-sunnah-XgMiKakDtjs-unsplash

Shaikh Salih Al-Fawzan حفظه الله:

“Non stancarti di ricercare la conoscenza. Ricerca la conoscenza, anche se la tua comprensione è poca. Dato che nella poca conoscenza, unita alle buone azioni c’è benedizione e bene. Continuare a ricercare la conoscenza è senza dubbio una cosa buona. La ricerca della conoscenza è una forma di adorazione ed ha più virtù della preghiera volontaria.”

Al-Fatawa Al-Hamawiyyah, cassetta 14
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Ciò che ci ha distrutto

Il compagno Hakim Ibn Hizam رضي الله عنه richiedeva la scienza da Mu’adh Ibn Jabal رضي الله عنه, nonostante Hakim avesse 50 anni più di Mu’adh. Gli fu detto: ‘stai imparando da questo giovane?’. Hakim rispose: ‘In verità, ciò che ci ha distrutto è l’arroganza’.”

Adab Al-Shar’iah di Ibn Muflih 2/210
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Un inganno del diavolo

Shaikh Muhammad Bazmul حفظه الله ha detto:

“Il diavolo entra nei cuori di alcune persone con l’intento di allontanarle dalla scienza, con la scusa che uno dovrebbe tralasciare la ricerca della conoscenza, fino a che purifichi prima la sua intenzione. Questo è un complotto, un piano e un inganno del diavolo.”

“Porre le fondamenta per la ricerca della conoscenza”, pag 14
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Queste sono le maniere profetiche

… E allo stesso modo, quando leggi [ciò che disse il Profeta صلى الله عليه وسلم]: “Dove sei stato Aba Hurayrah?”; vieni a conoscenza di ciò che una persona dovrebbe fare se conosce qualcuno e lo cerca quando è assente.

(altro…)