L’intenzione (niyyah)

L’intenzione (niyyah) si distingue in tre cose:

1) Un atto di adorazione (‘ibadah) da un altro atto di adorazione.
Ad esempio, pregare due rak’ah Sunnah di ‘Isha e due rak’ah della preghiera notturna. Sembrano la stessa cosa ma è la niyyah che le distingue.

2) Un atto di adorazione da un’abitudine.
Ad esempio, fare una doccia per rinfrescarsi durante una giornata calda estiva e fare una doccia dopo lo stato di Junub (impurità rituale). La prima, non ti permette di accedere alla salah (preghiera), la seconda, invece, te lo permette; ed è qui che a distinguerle è la niyyah

3) Le azioni accettate e le azioni rifiutate.
Questo è Ikhlas (sincerità). Ciò che si intende solo per Allah è accettato, e ciò che è fatto per altri all’infuori di Lui, e contiene Shirk e Riya (mettersi in mostra) è rifiutato.

Hadi Hammad
www.muwahidoon.com
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci