ikhlas

Perché memorizziamo il Corano?

Abbi ikhlas (sincerità) nell’intenzione, correggendo ciò che si intende: [e cioè] che intendi, con questa seduta (riunione) di memorizzazione del Libro di Allah, la revisione, la recitazione continua e lo sforzo nel perfezionarla, che tu intendi [speri in] il Volto di Allah.

(altro…)

Le azioni corrette e sincere

Al-Fudayl bin ‘Iyyad رحمه الله disse:

“Allah عز وجل accetta solo quelle azioni che sono corrette e sincere. Se l’azione è eseguita correttamente ma senza sincerità, [essa] non sarà accettata. E se è sincera ma incorretta, non sarà accettata.” Gli fu chiesto, “Abu ‘Ali! Qual è l’azione sincera e corretta?”. Egli rispose, “L’azione sincera è quella eseguita solo per Allah عز وجل (con ikhlas). E l’azione corretta è quella eseguita secondo la Sunnah (mutaba’a).”

Abu Nu’aym, Hilyah Al-Awliya’ Vol. 8 pag 95
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Come bisogna amare Allah?

L’interrogante:

Inoltre, egli chiede, Eminente Shaikh, riguardo l’amore per Allah…

Shaikh Ibn Baz رحمه الله:

[Egli] deve amare Allah con tutto il suo cuore, un amore che non conosce eguali. Che ami Allah più di qualsiasi altra cosa. Un amore sincero, che richiede la Sua obbedienza e l’abbandono della Sua disobbedienza.

(altro…)

L’azione è accettata in base a due condizioni

Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah e che le preghiere e la pace siano sul Messaggero di Allah.

Tutte le azioni del din [religione islamica] devono adempiere a due condizioni, affinché siano accettate da Allah سبحانه وتعالى.

(altro…)

L’intenzione sincera quando si narra un hadith

Sulayman Ibn Dawud Al-Abbasiy رحمه الله era un Sapiente devoto ed [Imam] Ahmed رحمه الله diceva di lui, “È adatto per la khilafah”. Egli [cioè Sulayman] diceva, “Può accadere che narro un singolo hadith con un’intenzione sincera, ma quando raggiungo alcune delle sue [parole], la mia intenzione cambia. Quindi, [narrare] un singolo hadith richiede delle intenzioni [sincere].” (altro…)