dolcezza

[9] Sappi che non ci sono contraddizioni!

Tra i segni del sentiero per assaporare la dolcezza del Corano, è che tu sappia con certezza che non c’è alcuna contraddizione nel Libro di Allah. E che non ci sono contraddizioni tra i Suoi versetti e che agisci in base ai versetti che sono chiari e credi nei versetti poco chiari (che possono essere interpretati in modo diverso) e riferisci i versetti poco chiari a quelli chiari. Come detto da Allah عز وجل: (altro…)

[8] Fa sì che il tuo cuore sia presente

Tra i segni della retta via per assaporare la dolcezza della recitazione del Corano, [vi] è l’ascolto del Corano quando viene letto, fare silenzio, e far sì che il tuo cuore sia presente durante la recitazione e mentre lo ascolti.

“Quando viene letto il Corano, prestate attenzione e state zitti, ché vi sia fatta misericordia.” [Corano 7: 204] (altro…)

[4] Cercare rifugio dallo Shaytan

E tra le caratteristiche di questo sentiero è che se lo attraversi, assapori la dolcezza quando leggi il Corano. Ti dedichi alla sua lettura. Ed un segno di questo è che inizi cercando rifugio in Allah dallo Shaytan il maledetto. Perché questo? (altro…)

[1] I mushrikin e la dolcezza del Corano

È dichiarato in Al-Hakim (al-Mustadrak) con una catena di narrazione la cui autenticità è causa di divergenza tra gli ahl el-‘ilm. Tuttavia lo Shaikh Nasir Al-Albani l’ha dichiarata autentica in Sahih Al-Sirah. Sull’autorità di Ibn’ Abbas رضي اللّٰه عنهما che disse:

(altro…)

[2] Sappi che è la Parola di Allah!

Il Corano possiede una dolcezza, nella quale si imbatte colui che lo legge, se [egli] fa del suo meglio per ottenere i mezzi per assaporare questa dolcezza.

Al giorno d’oggi, molte persone dicono, “Invero, leggo il Corano ma non noto nessun effetto nel mio cuore”… “Invero, leggo il Corano e non trovo e non assaporo la dolcezza”… quindi, diciamo, waLlahi nel Corano c’è una dolcezza! WaLlahi il Corano ha un effetto sui cuori! Tuttavia, è per colui che attraversa la retta via!

(altro…)