fretta

[6] Non recitare velocemente

Tra i segni del sentiero per assaporare la dolcezza del Corano, o benedetto, è che tu non sia frettoloso nella tua recitazione del Corano. Non affrettarti! Leggi, come abbiamo detto, con riflessione. In verità la fretta non viene con nulla di buono. Il Profeta صلى اللّٰه عليه وسلم disse:

“L’andare adagio [nel fare le cose] è da Ar-Rahman e la fretta è dallo Shaytan.” (altro…)

La fretta è da Shaytan tranne in cinque casi

000s9


Hatim
alAssam ha dichiarato:

La fretta è da Shaytan tranne in cinque casi:

1. Dar da mangiare all’ospite al suo arrivo.

2. Preparare il defunto quando muore (altro…)