ilm

Le fitan sono un ostacolo per la ricerca della conoscenza

[La presenza] di tante fitan è un ostacolo per la ricerca della conoscenza. Il Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم ha citato queste fitan. Egli ha detto: “Il tempo passerà [velocemente], la conoscenza scomparirà, l’immoralità apparirà, l’avarizia apparirà nei cuori delle persone e al-harj [omicidi, uccisioni] aumenterà.” [Bukhari 6037 e Muslim 157]

(altro…)

Annunci

Il comportamento con i Sapienti, anziani, coetanei e giovani

Le buone maniere sono una necessità nel cammino della ricerca della conoscenza, e con i Sapienti ed anziani. E’ stato detto al re Abdul Aziz رحمه الله: “Come vedete le persone?” Egli ha detto: “Le persone, secondo il mio punto di vista, sono di tre tipi: un uomo che è piu anziano di me, quindi è messo nella posizione di mio padre; un uomo che è mio coetaneo, quindi è messo nella posizione di mio fratello, ed un uomo che è più giovane di me, e lui è come se fosse mio figlio.”

(altro…)

I livelli dei ricercatori di conoscenza (tullab al-‘ilm)

Shaikh Muhammad Bin Hadi حفظه الله ha detto:

C’è anche una domanda che è stata posta, cioé che alcuni dei nostri figli – ricercatori di conoscenza – dicono: abbiamo sentito dire del Talibul ‘Ilm Mubtadi’u (il ricercatore di conoscenza principiante) e il Talibul ‘Ilm Muntahiy (il ricercatore di conoscenza che ha raggiunto un alto livello). Qual è il significato di queste affermazioni? (altro…)

I diritti dei Mu’allimin (insegnanti, sapienti e ricercatori)

I diritti dei Mu’allimin [gli insegnanti virtuosi (studiosi e ricercatori)] – Le persone devono riconoscere la loro eccellenza e le loro virtù di Imam As-Sa’di رحمه الله

Imam As-Sa’di رحمه الله ha detto: Essi [cioè i sapienti e gli insegnanti] sono i mediatori tra il Messaggero [sallal-laahu-alayhi-wasallam] e la sua Ummah, riguardo alla propagazione della sua religione e il chiarimento della sua Shari’ah. Se non fosse stato per loro, la gente sarebbe stata come il bestiame. Sono loro che guidano la Ummah nelle questioni fondamentali e secondarie della loro religione. Essi li guidano alle regole sui diritti e i rapporti ai quali una persona deve adempiere, così come li riconducono alle questioni che riguardano gli atti di adorazione.

(altro…)

Chi è il ricercatore di conoscenza (taleb el ‘ilm)?

Domanda posta a Shaikh ‘Ubayd al-Jabiri:

Nobile Shaikh, che Allah vi benedica, ho una domanda; quand’è che una persona viene chiamata “taleb el ‘ilm”… “ricercatore di conoscenza” ?

Risposta:

Se una persona è nota per accompagnare le persone con conoscenza (Sapienti) e per acquisire [la conoscenza] da loro, egli è chiamato “taleb el ‘ilm”.

Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net