Biografie

Shaikh ‘Abdul-‘Aziz Ibn ‘Abdullah Ibn ‘Abdur-Rahman Ibn Baz

books

Shaikh ‘Abdul-‘Aziz Ibn ‘Abdullah Ibn ‘Abdur-Rahman Ibn Baz nacque nella città di Riyadh nel mese di Dhul-Hijjah 1330 DH/1909 EC

Durante la sua giovane età memorizzò il Qur’an e acquisì conoscenza da molti dei grandi studiosi del Regno. Alcuni dei suoi insegnanti furono Shaikh Muhammad ibn ‘Abdul-Latif Aal-Sheikh, Sheikh Salih ibn’ Abdul-‘Aziz Aal-Sheikh e l’eminente Sheikh Muhammad ibn Ibrahim Aal-Shaikh, che a suo tempo, era il Mufti dell’Arabia Saudita. Shaikh Ibn Baz accompagnò l’eminente Sheikh e imparò da lui per circa dieci anni. Così ricevette la sua educazione religiosa dalla famiglia dell’Imam Muhammad ibn ‘Abdul-Wahhab. (altro…)

Una conversazione con la moglie di Shaikh Al-Albani (PDF)

Clicca per scaricare il PDF:

Una conversazione con la moglie di Shaikh Al-Albani (rahimahullah)

flowerpink

 

 

La storia del giovane Ibn Taymiyyah

boy-reading-quran

Ibn Abdul-Hadi, studente di Shaikhul-Islam Ibn Taymiyyah ha scritto:

‹‹ Successe che uno Shaikh di Aleppo arrivò a Damasco, dicendo: “Ho sentito dire che in questa città c’è un ragazzino di nome Ahmad, figlio di Taymiyyah e che [egli] è estremamente veloce a memorizzare. Sono venuto con la speranza di vederlo [incontrarlo]”.

Quindi un sarto disse: “Questa è la strada dove passa per andare a scuola, [il ragazzino] non è ancora arrivato, si segga con noi. Potrebbe passare in qualsiasi momento [ora] mentre va a scuola”.  (altro…)

Il segreto per far si che la vostra proposta di matrimonio venga accettata

fiori

Ibn Dawud ha riferito che ha sentito Sufyan dire:

“Se volete che la vostra proposta di matrimonio venga accettata, fate un regalo alla madre (della ragazza che desiderate sposare).”
 

La biografia di Sufyan AthThauri, pag 155156
Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

E Al-Albani disse, ‘Perdonami se ti ho offeso … ‘ e iniziò a piangere …

flower_57

As-Sadhan disse, “Shaikh Samir az-Zuhairi che fu tra gli studenti dello Shaikh, رحمه الله, disse: ‘un giorno incontrai alcuni ricercatori di conoscenza (tullab el ‘ilm) in Giordania. Come era norma, in questi incontri, lo Shaikh fu menzionato e una persona che era lì iniziò ad attaccarlo a causa della differenza di metodologia [tra i due]. (altro…)