nazionalita

Acquisire la nazionalità di un paese miscredente

passport

La domanda:

Sono un giovane algerino religiosamente corretto, se Allah vuole. Ho vissuto in Canada per un lungo tempo e ho provato a lasciare quel paese il prima possibile, però non ho una residenza per sistemarmi nel mio paese [di origine].

Quindi è lecito ottenere il passaporto canadese (a certe condizioni che dirò dopo) visto che mi permetterà di lasciare questo paese ed entrare negli Stati del Golfo e provare a sistemarmi là? Ecco le condizioni:

1. Prendere il passaporto canadese non renderà invalida la mia nazionalità algerina, l’originale rimarrà la stessa. Questo è confermato dalle loro leggi e lo stato algerino accetta la pluralità di nazionalità.

2. Posso rinunciare a questo passaporto quando voglio, senza nessun problema: anche questo è confermato dalle loro leggi.

3. Posso evitare il giuramento di rispettare la Regina, i suoi figli e il Re fintantoché siedo nel retro della stanza senza pronunciare una parola.

Che lei ci sia di aiuto (con la sua risposta) e che Allah la benedica.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Non è permesso acquisire la nazionalità dei miscredenti anche se si mantiene l’originale, a causa degli aspetti negativi che influiscono sulla religione e sul credo del musulmano.  (altro…)

Annunci

In fuga verso l’Occidente – Shaikh Rabi’

masjid

Shaikh Rabi’ spiega spesso i punti che seguono. Infatti, egli ribadisce queste cose ogni volta che gli chiedono della migrazione in Occidente e il fatto di vivere lì.

Domanda:

Che Allah sia benevolo con lei; ecco una domanda da parte dei giovani Salafi in Gran Bretagna. Essi chiedono riguardo alle regole sul risiedere nelle terre dei miscredenti per scappare dalle ingiustizie dei governanti di alcuni paesi musulmani. [Essi chiedono anche] riguardo alle regole sull’acquisire la nazionalità britannica.

Risposta:

Allah ne sa di più, il 90% di coloro che vanno in Europa e America non va lì perché sono ricercati dal governo e per nessuna cosa del genere. Anche se un governo cerca di perseguire [un musulmano], egli deve essere paziente e resistere. Quando Ahmad bin Hanbal fu torturato, andò via nelle terre di miscredenza? Vi chiedo: Ahmad bin Hanbal e altri, poi Ibn Taymiyah, quando i governanti fecero loro del male incessantemente e li imprigionarono, scapparono verso le terre di miscredenza? Che Allah vi benedica, egli deve essere paziente, deve vivere nel proprio paese, anche se in prigione, è meglio per lui che andare in Europa e America, specialmente perché questi paesi hanno misure e politiche per reclutare musulmani nella loro società, per cristianizzarli e convertirli all’ateismo e all’eretismo. Queste sono vecchie strategie che applicano attualmente e molti predicatori e studiosi corrotti stanno cercando di reclutare i musulmani nella società europea.  (altro…)