dottrina

Possiamo dire “Allah è presente qui con noi”?

L’interrogante: qual’è la sentenza sulla dichiarazione delle persone, “Allah è presente con noi in questa riunione e ascolta e testimonia ciò che diciamo”?

Shaikh Ibn Al-‘Uthayimin رحمه الله: se dice, “Allah è con noi ed è sopra i cieli”, allora questo è corretto perché Allah è con la Sua creazione e sopra i cieli. Ma se la persona intende dire che Allah è nel nostro stesso luogo, allora questo è haram (proibito), piuttosto è kufr (miscredenza) se è questo che la persona crede. Dato che credere che Allah sia con noi sulla terra, contraddice gli insegnamenti del Corano e della Sunnah e del consenso dei Salaf (le prime generazioni). E la natura dell’intelletto umano e della fitrah (predisposizione naturale dell’uomo) di una persona, porta a credere che Allah sia sopra di tutto e [dire “Allah è presente con noi”] porta anche ad [avere] idee corrotte.

(altro…)

Le caratteristiche della gente della Sunnah

Nobile Shaikh, questo interrogante dice: “quali sono le carratteristiche che distinguono gli Ahli-Sunnah wal-Jama’ah?”.

Shaikh Salih Al-Fawzan حفظه الله:

Nel nome di Allah, il Compassionevole, il Misericordioso. Tutte le lodi appartengono ad Allah, il Signore di tutto ciò che esiste. Che la pace e le benedizioni siano sul nostro Profeta Muhammad, la sua famiglia e tutti i suoi compagni.

(altro…)

I principi della vera felicità

I principi sui quali si basa la vera felicità dell’adoratore (il servo di Allah) sono:

Il Tawhid – l’opposto del quale è lo Shirk (associare qualcosa o qualcuno ad Allah nella Sua adorazione). (altro…)

Dicono di seguire il Corano e la Sunnah ma perché hanno deviato?

Tutte le settantatre sette, i mu’tazilah, i jahmiyyah, gli asha’irah, i sufiya, qualsiasi setta, [se] chiedi loro: “Da dove avete preso la vostra religione?”. Essi diranno, “il Corano e la Sunnah”.

(altro…)