lingua araba

Attenzione ai libri “Al-arabiya bayna yadayk”

libri

Shaikh Khalid ‘Uthman dall’Egitto ha messo in guardia contro il libro [serie di libri] “Al-Arabiyyah Bayna Yadayk”, a causa di molti problemi, quali: contiene immagini di uomini e donne, connette gli studenti alle abitudini dei kuffar e in alcuni parti del libro, il contenuto è in chiara opposizione alla ‘Aqidah e afferma alcuni principi di “Al-Ikhwan al-Muslimin”. Lo Shaikh ha detto: “Ciò che mi sembra apparente è che coloro i quali hanno compilato questo libro facciano parte di “Al-Ikhwan al-muslimin”. È per questa ragione che mettiamo in guarda contro questo libro.

Traduzione a cura di www.alghurabaa.net

Fonte: http://safeshare.tv/w/MDqqcLRvKt

Annunci

[Al MAURID] Dizionario Inglese – Arabo in PDF da scaricare

[Al MAURID] Dizionario Inglese – Arabo in PDF da scaricare

al-mawrid-a-modern-arabic-english-dictionary

Lezioni di Lingua Araba [Madinah Books 1,2,3] PDF e video

MedinahArabicCourse

Di seguito sono allegate le risorse per lo studio dei Libri 1,2 e 3 di “Lezioni di lingua araba” [come insegnato presso l’Università Islamica di Madinah] scritti dal Dr. Shaikh V. ‘Abdur-Rahim  (altro…)

La lingua Araba non è la lingua del Paradiso – Shaikh Ibn Taymiyyah

flower

Shaikh-ul-Islam Ibn Taymiyyah:

1. Alcuni hanno detto che ad essa (la gente nel giorno del giudizio) sarà parlato in Arabo.

2. Altri hanno detto che la gente dell’Inferno parlerà la lingua persiana e che questa sia la lingua dell’Inferno.

3. Ed alcuni hanno detto che la gente del Paradiso parlerà in Arabo.

Per tutte queste dichiarazioni non vi è  nessuna prova ed Allah Subhana wa ta’ala ne sa di più, ed Egli è il Saggio.

Majmu’-l-Fatawa 4/301

Traduzione a cura di alghurabaa.net

L’obbligo di imparare la lingua araba

arabic

Sappiate che il fatto di essere abituati ad esprimersi in una lingua per assuefazione provoca una grande influenza sul nostro cervello e sul nostro comportamento, ma ugualmente sulla nostra pratica religiosa, in modo evidente.

Da ciò risulta la ricerca di una certa identità rispetto al “tronco” di questa comunità che è costituito da [le prime generazioni] tra i compagni e coloro che li hanno seguiti.

Questo rapporto non farà altro che migliorare il nostro ragionamento, la pratica della religione e il nostro comportamento. (altro…)