musulmani

Amore e Fratellanza tra i Musulmani

bottles

Bismillahi-Rahman-ar-Rahim

Il Messaggero di Allah (sal-Allahu-aleihi-wassallam) ha dichiarato: “Non siate in collera gli uni con gli altri e non invidiatevi a vicenda e non allontanatevi gli uni dagli altri, siate servi di Allah, fratelli. Non è permesso (ad un Musulmano) evitare suo fratello per più di tre notti.” [47, 14] [Muwatta]

Narrato da Abu Khirash as-Sulam-Abu Khirash che sentì l’Apostolo di Allah (sal-Allahu-aleihi-wassallam) dire: “Se una persona si allontana da suo fratello per un anno, è come se spargesse il suo sangue.” [Abu Dawud] (altro…)

Le feste dei non musulmani

new-year-christmas-new-year-christmas-holiday-balls-ornaments-snow-winter

Non è permesso al musulmano di partecipare alle feste dei miscredenti, di esprimere la sua gioia in questa occasione e di cessare le sue attività religiose o mondane poiché ciò corrisponde ad assomigliare ai nemici di Allah e a cooperare con essi per sostenere il falso (ciò che è vietato). È stato riportato in modo sicuro che il Messaggero di Allah صلى الله عليه وسلم ha detto:

“Chiunque cerca di assomigliare a un popolo fa parte di esso”.

(altro…)

Shaykh Al-Islam sul Natale

artleo.com-4908

Shaykh Al-Islam Ibn Taymiyya (Possa Allah accordargli la Sua misericordia) disse: “Non è permesso al musulmano di assomigliare ad essi [i non musulmani] in ciò che è loro specifico come feste, cene, vestiti, bagni, fuochi d’artificio, sospensione del lavoro abituale, di atti di culto o altro. Non è permesso organizzare una cerimonia, preparare regali, vendere oggetti collegati alla celebrazione delle feste non islamiche, permettere ai bambini di partecipare ai giochi che caratterizzano tali feste o vestirsi eccezionalmente. Insomma non bisogna consacrare nessun rituale alle loro feste poiché i musulmani devono considerare questi giorni come tutti gli altri giorni”.

[Majmu’ al-Fatawa, 25/329]

Traduzione a cura di alghurabaa.net

Regali di Natale

karacsony_ujev011

Shaykh al-Islam ibn Taymiyya rahimhuLlah ha detto:

Se qualcuno offre ai musulmani un regalo diverso da ciò che sono abituati a ricevere per il fatto che sia in un altro periodo dell’anno, il regalo non deve essere accettato.  (altro…)

L’aiuto di Allah e la Sua vittoria

il_570xN.186561651

Così sono coloro i quali Allah stabilirà sulla terra, mediante i quali Egli rafforzerà la Sua Parola. Tuttavia, per coloro che non eseguono la salah (preghiera), e nemmeno pagano la zakah, né proibiscono il bene e vietano il male, allora non c’è nessuna promessa da Allah che Egli li aiuti e conceda loro la vittoria.

Allah l’Onnipotente e Supremo, ha dichiarato:

“Allah verrà in aiuto di coloro che sostengono [la Sua religione]. In verità Allah è forte e possente.” [Suratul Hajj 22:40]  (altro…)