aiuto

Correggere colui che commette peccato

‘Umar Ibn al-Khattab (radhiAllahu ‘anhu) ha detto:

“Se vedete uno di voi cadere (in errore o nel peccato), correggetelo, pregate per lui e non aiutate Shaytan contro di lui (insultandolo ecc.).”

Tafsir al-Qurtubi 15/256
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Annunci

L’aiuto di Allah e la Sua vittoria

il_570xN.186561651

Così sono coloro i quali Allah stabilirà sulla terra, mediante i quali Egli rafforzerà la Sua Parola. Tuttavia, per coloro che non eseguono la salah (preghiera), e nemmeno pagano la zakah, né proibiscono il bene e vietano il male, allora non c’è nessuna promessa da Allah che Egli li aiuti e conceda loro la vittoria.

Allah l’Onnipotente e Supremo, ha dichiarato:

“Allah verrà in aiuto di coloro che sostengono [la Sua religione]. In verità Allah è forte e possente.” [Suratul Hajj 22:40]  (altro…)