sette sviate

ISIS è peggio dei khawarij

Shaikh Sulayman Ar-Ruhayli:

“Vale la pena menzionare il fatto che alcuni studiosi dicono che essi (i Da’ish) siano khawarij e anche di più! Lo dico perché so che alcune persone hanno sentito alcuni verdetti dei nostri studiosi in cui hanno dichiarato che essi (i Da’ish) non siano khawarij.  (altro…)

Annunci

Mirza Ghulam Ahmad e la setta dei Qadiyani

ahmedi

Imam Muhammad Nasir-ud-Din Al-Albani
Al-‘Aqidah Al-Tahaawiyyah – Sharh wa Ta’liq (pagg. 39-40)

Il Profeta (sallAllahu ‘alayhi wa sallam) ha informato la sua Ummah in molti ahadith, l’ha messa in guardia e ha dato suggerimenti riguardo al fatto che ci sarebbero stati molti impostori (Dajjalin) dopo di lui. In alcuni racconti, egli (sallAllahu ‘alayhi wa sallam), ha dichiarato: “Ognuno dichiarerà di essere un profeta, invece io sono il sigillo dei profeti – non vi sarà nessun profeta dopo di me.” [Segnalato da Muslim ed altri; vedi al-Ahadith as-Sahihah: n. 1683]

Tra questi impostori vi fu Mirza Ghulam Ahmad Al-Qadiyani che sostenne di essere un profeta. Egli ha seguaci diffusi in tutta l’India, Germania, Inghilterra e America. E hanno masajid che usano per sviare i Musulmani. Ve ne erano alcuni in Siria, ma Allah ha fatto si che andassero via. (altro…)