terrorismo

L’Islam è contro il terrorismo!

I nostri Sapienti hanno emesso delle fatawa che farebbero tremare le montagne, [delle fatawa] che proibiscono il terrorismo! Qual è il nostro ruolo nella lotta contro il terrorismo e il raggiungimento della sicurezza? Quanto ai Sapienti, il loro ruolo è quello di chiarire [la questione] e non rimanere in silenzio, di non assecondare la gente dei desideri, della corruzione e del terrorismo. Anzi, essi devono chiarire i principi della Shari’ah che demoliscono il terrorismo completamente e che, come un terremoto, scuotono i terroristi. Devono dichiarare quei principi, spiegarli, stabilirli e insegnarli.

(altro…)

I Khawarij sono solo coloro che si ribellano contro un governatore giusto?

La domanda:

Qual è la vostra opinione riguardo a qualcuno che dice, “i khawarij sono solo coloro che si ribellano contro un governatore giusto e legittimo. Quanto a colui che si ribella contro un governatore che è davvero oppressivo, allora questi non è uno dei khawarij” ?

(altro…)

Sono mujahidun per la causa dello Shaytan!

Domanda:

Che Allah vi preservi! Qual è il vostro consiglio a colui che è influenzato dai Khawarij dell’epoca attuale, li difende e li chiama “mujahidun” (guerrieri)? Allo stesso modo, non accetta i discorsi dei grandi Sapienti e il loro consiglio. (altro…)

Gli ahadith delle “bandiere nere”

L’interrogante:

Qual è l’autenticità di questo hadith (delle bandiere nere)?

(altro…)

Un paese musulmano può collaborare con un paese non musulmano per combattere il terrorismo

Al-‘Allamah Ahmad Ibn Yahiya al-Najmi رحمه الله ha dichiarato:

“Ho già scritto un editto riguardo a questo, che contiene una spiegazione chiara della questione. Questo perché alcune persone ritengono che collaborare con le nazioni non musulmane per combattere il terrorismo, che Allah ed il Suo Messaggero hanno proibito, sia un atto di miscredenza ed apostasia.

(altro…)