viaggio

La durata [di tempo] durante la quale il viaggiatore può accorciare la preghiera

La domanda:

Qual è il modo di eseguire la Salah (preghiera) per un viaggiatore e qual è il principio che si applica durante un viaggio e quando ci si ferma (durante il suo viaggio)? Che Allah vi benedica.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e la benedizione siano su colui che Allah ha inviato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Il viaggiatore, che non intende dimorare definitivamente nel luogo in cui si reca e non sa quando tornerà nel luogo in cui risiede, può accorciare la preghiera, anche se rimane per un tempo superiore alla durata dell’accorciamento della preghiera (secondo gli ‘Ulema che lo hanno limitato), anche se rimane molti anni. (altro…)

Annunci

Il digiuno del viaggiatore

1

La domanda:

Qual è la sentenza sul digiuno del viaggiatore quando quest’ultimo lo trova difficile?

La risposta:

Se pensa che digiunare sia difficile per lui, allora è preferibile che non digiuni, perché il Profeta sallaAllahu ‘alayhi wa sallam vide un uomo all’ombra e della gente che lo circondava e disse, “Cosa c’è?”, essi dissero, “sta digiunando” ed egli disse, “Non è giusto digiunare durante un viaggio.” [1]  (altro…)