sacrificio

Le regole della macellazione

p1

Shaikh Muhammad bin Salih Al-‘Uthaymin
Fonte: Talkhis Ahkam-ul-Udhiyah wadh-Dhakat

Ci sono delle regole che bisogna rispettare quando si macella un animale da sacrificare. Ad ogni modo, queste regole non condizionano la validità di un sacrificio. Quindi il sacrificio è ancora valido anche in assenza di esse. Tra queste regole:

1. Egli dovrebbe posizionarsi con l’animale in direzione della Qiblah al momento della macellazione.

2. Deve macellare l’animale con buone maniere, vale a dire velocemente e passando con decisione una lama ben affilata nella zona del collo.

Alcuni studiosi sono dell’opinione che questa regola sia obbligatoria in base al detto del Profeta: “In verità Allah ha prescritto competenza in tutto. Quindi quando uccidete, uccidete con competenza. E quando sacrificate, sacrificate con competenza. Ognuno di voi dovrebbe affilare la sua lama in modo da diminuire il dolore inflitto all’animale che si sta offrendo in sacrificio.” [Riportato da Muslim] (altro…)

Annunci

Il padre ha la priorità nel dare il nome al suo bambino

Parent and Baby's Hands and Feet ca. 2002

La domanda:

Chi ha priorità nel dare il nome al bambino: il padre o la madre?

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Non vi è divergenza sul fatto che colui che ha più diritto a dare un nome al bambino sia il padre e non la madre, (altro…)

Le saggezze nella legiferazione del sacrificio

gm

La legiferazione del sacrificio comporta delle saggezze immense, tra cui:

-La prima: Commemorare l’amico intimo di Allah: Ibrahim (‘alayhi assalam), nell’estensione del suo accettamento per ordine del Suo Signore.  (altro…)

Pettinare i capelli se si vuole offrire la Udhiyah

comb

D: Le donne musulmane che vogliono offrire la Udhiyah (animale da sacrificare offerto dai non pellegrini) possono pettinare i capelli?  (altro…)

Due mogli: dovrebbe offrire due sacrifici?

sheep-eid-al-adha-

D: Ho due famiglie, che vivono ad una quindicina di chilometri di distanza, e voglio offrire il sacrificio. Devo offrire un sacrificio per ogni casa, o in una sola casa?

R: E’ sufficiente per te offrire un sacrificio in nome delle [tue] due famiglie, se comunque il capofamiglia è una sola persona. Ma se offri un singolo sacrificio per ogni casa, è meglio.

Il Comitato Permanente – Fatawa al-Lajnah al-Da’imah, 11/407

Traduzione a cura di alghurabaa.net