sahabah

Mi siedo con i Salaf

È stato riportato da Nu’aym bin Hammad:

‘Abdullah bin Al-Mubarak era spesso a casa, così gli fu chiesto, “non ti senti solo?”. Egli rispose, “come posso sentirmi solo quando sono con il Profeta صلى الله عليه وسلم (cioè leggo i suoi ahadith)?”

(altro…)

La raccomandazione per gli uomini di avere un buon odore

È stato narrato da Abi Qilabah che quando Ibn ‘Abbas رضي الله عنه usciva per andare in moschea, i vicini sapevano che fosse passato, a causa dell’odore piacevole [di profumo] che proveniva da lui.

È stato narrato che ‘Abdullah Ibn Mas’ud usava un profumo che conteneva muschio. (altro…)

La ricompensa per le donne

Asma bint Yazid ibn al-Sakan disse al Profeta (sallallahu ‘alayhi wa sallam):

“Messaggero di Allah, parlo a nome di un gruppo di donne musulmane che condividono il mio pensiero. Allah ti ha inviato come Messaggero sia agli uomini che alle donne. Abbiamo creduto in te e ti abbiamo seguito. Ma noi, donne, siamo casalinghe e restiamo a casa, soddisfiamo i desideri degli uomini e diamo alla luce i loro figli. Gli uomini hanno il privilegio di partecipare alle preghiere del Venerdì e ai funerali, così come possono prendere parte nelle missioni di Jihad. Quando essi (gli uomini) vanno in [questo tipo di] missione, noi ci occupiamo delle loro proprietà e ci prendiamo cura dei loro figli. Abbiamo una parte della loro ricompensa per questo [quello che facciamo], Oh Messaggero di Allaah? (altro…)

Sorridere – da “Al ‘Adab Al Mufrad”

des

250. Jarir disse: “Da quando sono diventato Musulmano, il Messaggero di Allah, che Allah lo benedica e gli conceda la pace, non mi ha mai guardato senza sorridermi.” Il Messaggero di Allah, che Allah lo benedica e gli conceda la pace, disse, “Un uomo tra i migliori di Dhu Yaman entrerà da questa porta, il volto del quale è stato toccato da un angelo”. Poi entrò Jarir.  (altro…)

Salafiyyah ‘Qadimah’ e Salafiyyah ‘Jadidah’

salafiyyah

‘Salafiyyah Qadimah (vecchia)’ e ‘Salafiyyah Jadidah (nuova)’, o vi è solo una Salafiyyah?  (altro…)