donna

La sentenza sul digiuno di una donna incinta o che allatta

11

La domanda:

È permesso ad una donna che allatta di non digiunare durante il mese di Ramadan, ed è obbligatorio per lei sfamare un povero per ogni giorno che non ha digiunato oppure deve recuperare i giorni mancati? Che la sua risposta ci porti dei benefici e possa Allah ricompensarvi con il bene.  (altro…)

La voce della donna è una fonte di fitnah

Shaikh Muqbil Ibn Hadi al-Wadi’i رحمه الله  ha detto:

“E’ necessario che la donna parli solo quando le è richiesto, perché la sua voce potrebbe essere una fonte di fitnah per un uomo, e si cerca l’aiuto di Allah. Non diciamo, ‘che la voce di una donna sia parte della sua ‘awrah’; tuttavia, è una fonte di fitnah.”

Dal “Fiqh al-Imam al-Wadi’i, vol 3, pag 49
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Come strofinare le mani sopra la testa, per una donna, durante il compimento del wudu – Shaikh al Albani

Domanda posta a Shaikh Muhammad Nasir- Din al-Albani (m. 1420 D.H):

Ho sentito dire, che alcune delle persone di scienza dicono, che una donna che ha i capelli lunghi e che vuole compiere il wudu e vuole strofinare le mani bagnate sulla testa, deve cominciare dalla fronte e passare le mani sopra la testa fino a che non raggiunge la nuca. Poi ritorna con le mani di nuovo sulla fronte e non è obbligatorio per lei strofinare le mani su tutti i capelli, anche se i capelli raggiungono il centro della schiena. Allora, qual è la descrizione, per una donna con i capelli lunghi, che quando effettua il wudu deve strofinare le mani sui capelli?

Che Allah vi ricompensi con il bene.

(altro…)

Il hijab deve essere di colore nero?


La domanda:

Una donna deve indossare un hijab di colore nero per uscire? Quali colori può indossare?

La risposta:

Non ho mai trovato una narrazione nel Corano e nella Sunnah che limiti e legiferi un determinato colore per il hijab. (altro…)

Sposare un uomo pio e dal buon carattere

Shaikh Al-Albani (rahimahullah) ha detto:

“Una donna dovrebbe fare del proprio meglio per sposare un uomo pio, dal buon carattere, e non cercare la bellezza, la ricchezza o la stirpe.”

Silsila al-Huda wa-Nur 594
Traduzione a cura di alghurabaa.net