credo

I principi della vera felicità

I principi sui quali si basa la vera felicità dell’adoratore (il servo di Allah) sono:

Il Tawhid – l’opposto del quale è lo Shirk (associare qualcosa o qualcuno ad Allah nella Sua adorazione). (altro…)

L’Iman non è solo nel cuore

Imam Al-Awza’i رحمه الله ha detto:

L’Iman (fede) non è corretto senza le parole corrette. L’Iman e le parole non sono corrette senza le [buone] azioni. E l’Iman, le parole e le azioni non sono corretti senza le intenzioni corrette, in accordo con la Sunnah.

(altro…)

Chi sono i khawarij?

La domanda:

Chi sono i khawarij?

Shaikh Al-Fawzan حفظه الله:

I khawarij sono quelli che si ribellano contro il governatore (colui in autorità) e non lo obbedisce, opponendosi a lui.

Inoltre, i khawarij sono quelli che uccidono i musulmani. Sono quelli che dichiarano “miscredenti” (kafir) i musulmani che commettono peccati che sono minori dello shirk e peccati maggiori che sono comunque più piccoli dello shirk. Essi fanno takfir (cioè dichiarano miscredenti i musulmani che commettono questi peccati).

(altro…)

Dicono di seguire il Corano e la Sunnah ma perché hanno deviato?

Tutte le settantatre sette, i mu’tazilah, i jahmiyyah, gli asha’irah, i sufiya, qualsiasi setta, [se] chiedi loro: “Da dove avete preso la vostra religione?”. Essi diranno, “il Corano e la Sunnah”.

(altro…)

Rimaniamo a casa anche se non ci piace

L’obbedienza al governatore, riguardo il divieto di andare in giro (uscire di casa), fa parte del detto del Profeta صلى الله عليه وسلم:

“Il musulmano deve ascoltare ed obbedire [coloro in autorità/il governatore], in ciò che ama e odia…” [Bukhari e Muslim]

Ed è un obbligo per noi, anche se non ci piace dover rimanere a casa. E disobbedirgli [in questo] è [equivalente a] disobbedire Allah.

Shaikh Salih Al-‘Usaymi حفظه الله
Fonte
Traduzione a cura di alghurabaa.net