ricompensa

Il Hajj dei bambini

La quarta domanda della Fatwa n. 11348:

Se un bambino o una bambina eseguono il Hajj obbligatorio, [questo] è abbastanza da poter essere considerato valido, oppure è soltanto considerata come una forma volontaria di ‘ibadah (adorazione), la ricompensa per la quale va ai loro genitori? (altro…)

Annunci

La ricompensa per le donne

Asma bint Yazid ibn al-Sakan disse al Profeta (sallallahu ‘alayhi wa sallam):

“Messaggero di Allah, parlo a nome di un gruppo di donne musulmane che condividono il mio pensiero. Allah ti ha inviato come Messaggero sia agli uomini che alle donne. Abbiamo creduto in te e ti abbiamo seguito. Ma noi, donne, siamo casalinghe e restiamo a casa, soddisfiamo i desideri degli uomini e diamo alla luce i loro figli. Gli uomini hanno il privilegio di partecipare alle preghiere del Venerdì e ai funerali, così come possono prendere parte nelle missioni di Jihad. Quando essi (gli uomini) vanno in [questo tipo di] missione, noi ci occupiamo delle loro proprietà e ci prendiamo cura dei loro figli. Abbiamo una parte della loro ricompensa per questo [quello che facciamo], Oh Messaggero di Allaah? (altro…)

Non permettere a nessuno di insegnare ai tuoi figli Surah Al-Fatihah prima di te

qur1

Quanto segue è un riassunto delle parole dello Shaikh.

Shaikh Sulayman Ar-Ruhayli: è nostro dovere far crescere i nostri figli con il ricordo (dhikr) di Allah. Dobbiamo far sì che i nostri figli siano abituati a ricordare Allah fin da piccoli; è nostro dovere farli abituare al ricordo di Allah. (altro…)

Il digiuno in estate ha più virtù del digiuno in inverno

c1

Domanda:

Che Allah vi preservi e che Allah vi benedica. Noble Shaikh la sorella dice: ‘la ricompensa per il digiuno in estate e il digiuno in inverno è la stessa?’

Shaikh Al-Fawzan:

Non c’è dubbio; vi è una ricompensa per il digiuno, che sia in inverno o in estate, purché l’intenzione della persona che digiuna sia corretta e sia sincero nei confronti di Allah l’Altissimo. (altro…)

Un dattero è sufficiente per ricevere la ricompensa della persona a digiuno?

 

 

Ramadan-image-682x1024

Domanda:

Nel hadith: “Chi approvvigiona una persona a digiuno, con il cibo con cui possa rompere il suo digiuno, allora egli otterrà la sua stessa ricompensa (del digiunante), senza che la ricompensa della persona a digiuno ne sia diminuita.” (1)
È sufficiente donare semplicemente acqua e datteri per ricevere questa ricompensa? (altro…)