mestruazioni

Dubbi sul suo digiuno [per la donna mestruata]

È stato chiesto a Shaikh Ibn al-‘Uthaymin رحمه الله riguardo ad una donna che aveva digiunato ma che non era sicura se le sue mestruazioni fossero terminate. Poi il mattino è arrivato e si è resa conto che erano davvero terminate [ha avuto la certezza]. Il suo digiuno è valido anche se non era certa riguardo al termine delle sue mestruazioni?

(altro…)

Se le mestruazioni terminano prima del tramonto, si deve pregare Dhuhr e ‘Asr?

flowers-in-the-sun

Domanda:
Quando una donna mestruata diventa pura prima dell’alba, è obbligatorio [per lei] eseguire le preghiere del Maghrib e del ‘Isha? Allo stesso modo, se lei diventa pura prima del tramonto, è obbligata ad eseguire le preghiere di Dhuhr e ‘Asr?   (altro…)

Gocce di sangue dopo aver effettuato il Ghusl

red rose

La domanda:
Ho notato che a volte, dopo aver effettuato il ghusl in seguito alle mestruazioni, durate per un periodo normale di cinque giorni, ho una perdita di qualche goccia. Ciò si verifica subito dopo aver fatto ghusl. Dopo di che, non esce nient’altro. Non so cosa fare. Devo considerare il mio ciclo mestruale normale di cinque giorni e semplicemente ignorare ciò che avviene dopo e continuare a pregare e digiunare? O devo considerare quel giorno parte del ciclo mestruale e quindi non pregare o digiunare? Ho notato che questo non accade sempre, ma solo ogni due o tre, o più, cicli mensili. Spero di trarre beneficio da questa questione.

(altro…)

È permesso alla donna di toccare il Mushaf durante le mestruazioni?

>>> Leggi anche l’opinione di Shaikh Ibb Baz (rahimahullah)

La donna mestruata durante la Notte del Decreto


Sukainah رحمها الله, la figlia di Shaikh al-Albani, ha detto, “ho chiesto a mio padre رحمه الله, ‘Come può una donna, che ha la scusa accordatale dalla Shari’ah [cioè le mestruazioni], adorare Allah durante la Notte del Decreto (Laylatul Qadr)?‘. Così mi ha risposto, dicendo: ‘Supplicando, ricordando Allah [dhikr] e recitando il Corano, e non c’è nessun problema [in fare questo]. E penso che tu sia sicura del fatto che non sia disapprovato, per la donna mestruata, recitare il Corano. Quindi, questa è la via d’uscita da un’angolazione.

(altro…)