donna mestruata

L’abluzione maggiore per la donna mestruata in stato d’impurità maggiore (Janaba)

Cupped Hands Under Shower

La domanda:

Se una donna [mestruata] si ritrova in uno stato d’impurità maggiore [in seguito ad un’eiaculazione] deve eseguire subito l’abluzione maggiore oppure può aspettare il termine delle mestruazioni ed eseguire due doccie rituali?

La risposta:

Da quello che appare dai testi dei hadith la donna deve compiere l’abluzione maggiore ]ghusl] nel caso d’impurità maggiore in generale; che sia in uno stato di purezza o durante le mestruazioni per il detto del Profeta صلَّى الله عليه وسلَّم alla madre di Sulaym la moglie di Abi Talha رضي الله عنهما quando ella gli chiese: “Una donna deve eseguire una doccia rituale in caso di eiaculazione?”. (altro…)

Se le mestruazioni terminano prima del tramonto, si deve pregare Dhuhr e ‘Asr?

flowers-in-the-sun

Domanda:
Quando una donna mestruata diventa pura prima dell’alba, è obbligatorio [per lei] eseguire le preghiere del Maghrib e del ‘Isha? Allo stesso modo, se lei diventa pura prima del tramonto, è obbligata ad eseguire le preghiere di Dhuhr e ‘Asr?   (altro…)

È permesso alla donna di toccare il Mushaf durante le mestruazioni?

>>> Leggi anche l’opinione di Shaikh Ibb Baz (rahimahullah)

La donna mestruata durante la Notte del Decreto


Sukainah رحمها الله, la figlia di Shaikh al-Albani, ha detto, “ho chiesto a mio padre رحمه الله, ‘Come può una donna, che ha la scusa accordatale dalla Shari’ah [cioè le mestruazioni], adorare Allah durante la Notte del Decreto (Laylatul Qadr)?‘. Così mi ha risposto, dicendo: ‘Supplicando, ricordando Allah [dhikr] e recitando il Corano, e non c’è nessun problema [in fare questo]. E penso che tu sia sicura del fatto che non sia disapprovato, per la donna mestruata, recitare il Corano. Quindi, questa è la via d’uscita da un’angolazione.

(altro…)