sawm

Un giovane di 15 anni rompe il digiuno durante Ramadan

La prima domanda della Fatwa n. 6355:

Qual è la sentenza su un giovane di 15 anni che rompe il suo Sawm (digiuno) durante Ramadan, con la scusa di essere molto stanco e di non essere in grado di completare il suo Sawm quel giorno? Deve recuperare quel giorno, può recuperarlo dopo il Ramadan dell’anno successivo?

La risposta:

E’ proibito per un Mukallaf (una persona che soddisfa le condizioni per essere legalmente responsabile delle proprie azioni) – una persona che è sana, adulta, in salute, residente (non viaggiatore), musulmano – rompere il proprio Sawm durante il giorno di Ramadan.  (altro…)

Annunci

Il suhur non è un prerequisito per la validità del digiuno

Domanda:

Se una persona dorme fin dopo l’alba, senza aver consumato il Suhur (pasto prima dell’alba), durante il mese di Ramadan, nonostante avesse l’intenzione di consumarlo, il suo digiuno è valido oppure no?

(altro…)

La sentenza su ciò che rompe il digiuno

f1

La domanda:

Qual è la sentenza sulle iniezioni di insulina fatte ai diabetici durante Ramadan? Possa Allah ricompensarla con il bene.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.  (altro…)

Il significato di “I diavoli sono incatenati durante Ramadan”

Quando inizia il Ramadan, le porte del Jennah sono aperte; i mezzi per entrare il Jennah sono molti. E le porte del Fuoco sono state chiuse. Quindi, il Paradiso è di fronte a colui che cerca il bene, è aperto. Quanto a colui che cerca il male, allora non troverà una via [per eseguire il suo male durante il Ramadan]. (altro…)

Ramadan: il secondo punto di riflessione

Shaikh Sulayman ar-Ruhayli حفظه الله:

Il secondo punto di riflessione è un sollecito.

L’anno scorso, o servi di Allah, durante il mese di Ramadan, eravamo attivi ben poco ed eravamo svogliati in molti modi. Eravamo pigri in molti modi ed eravamo sorpresi quando Ramadan è finito e lo abbiamo salutato. Eravamo rammaricati della nostra negligenza e ci siamo promessi che se avessimo raggiunto il Ramadan successivo, ci saremmo tenuti in attività con l’adorazione e che non saremmo stati negligenti o pigri.

(altro…)