UD

La sentenza sul vendere cibo nel paese dei non musulmani durante il giorno di Ramadan

pic11

La domanda:

Lavoro come commesso in un fast food in un paese non musulmano, è permesso per me vendere questi cibi durante i giorni di Ramadan dopo la preghiera del ‘Asr sapendo che tra i clienti vi sono musulmani e non musulmani? Possa Allah ricompensarvi con il bene.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.
Non è permesso aiutare coloro che sono obbligati a digiunare durante il mese di Ramadan – cioé i musulmani di nascita oppure i non musulmani che hanno realizzato la condizione del Islam – a trasgredire il Ramadan mangiand , perché questo rappresenta un aiuto reciproco nel peccato e nella tragressione per il detto di Allah – l’Altissimo:  (altro…)

Annunci

La sentenza riguardo l’uscita della donna di notte per compiere la preghiera del Tarawih nel Masjid

ms

La domanda:

E’ permesso alla donna uscire di notte per compiere la preghiera del Tarawih nel masjid? che Allah vi ricompensi con il bene.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

Se le donne escono di notte per compiere la preghiera del tarawih col permesso dei loro tutori o mariti e se questo fatto non comporta nessun danno in questo caso non dovrebbero essere loro impedito, se esse desiderano pregare insieme alla comunità dei musulmani e assistere al bene.  (altro…)

L’abluzione maggiore per la donna mestruata in stato d’impurità maggiore (Janaba)

Cupped Hands Under Shower

La domanda:

Se una donna [mestruata] si ritrova in uno stato d’impurità maggiore [in seguito ad un’eiaculazione] deve eseguire subito l’abluzione maggiore oppure può aspettare il termine delle mestruazioni ed eseguire due doccie rituali?

La risposta:

Da quello che appare dai testi dei hadith la donna deve compiere l’abluzione maggiore ]ghusl] nel caso d’impurità maggiore in generale; che sia in uno stato di purezza o durante le mestruazioni per il detto del Profeta صلَّى الله عليه وسلَّم alla madre di Sulaym la moglie di Abi Talha رضي الله عنهما quando ella gli chiese: “Una donna deve eseguire una doccia rituale in caso di eiaculazione?”. (altro…)

La sentenza riguardo alla digiunatrice che ha ritardato il ghusl dalle mestruazioni fino all’ora del tramonto

Tayammum-Soil-Ablution

La domanda:

Mia moglie si è purificata dalle mestruazioni [si sono fermate] ma non si è lavata a causa dell’insufficienza dell’acqua ed ha quindi ritardato il ghusl per l’alba però il tempo ristretto e il cumulo di lavori domestici le hanno impedito di compiere il ghusl fino all’ora del tramonto, il suo digiuno è considerato valido? Grazie.

La risposta:

Ogni lode spetta ad Allah, il Signore dei mondi. Che la pace e le benedizioni siano su colui che Allah ha mandato come misericordia per i mondi, sulla sua Famiglia, i suoi Compagni e i suoi Fratelli fino al Giorno della Resurrezione.

La domanda posta ha due lati, uno dei due è relativo al digiuno e l’altro alla preghiera: (altro…)

Recitare surat al Fatiha durante il contratto di matrimonio

12510336_207435929598950_3383605053700357157_n

É stato chiesto allo Shaykh Mohammed Ibn al Uthaymin – rahimahu Allah – riguardo la recitazione della Fatiha durante il contratto di matrimonio al punto di chiamarlo “ lettura della Fatiha “ e non contratto .. quest’atto è ammesso ?

Lo Shaykh rispose – rahimahu Allah – :

Questo non è ammesso – legiferato – anzi è un innovazione, (altro…)