‘aqidah

La preghiera è più importante del digiuno

Sta alla persona che digiuna preservare gli atti obbligatori prescritti da Allah, le cinque preghiere nei loro tempi stabiliti, in congregazione. Perché alcune persone dormono e dicono, “sto digiunando”, e il tempo per l’esecuzione delle preghiere passa e non prega, fino a quando si sveglia alla fine della giornata, fa il wudhu e prega; ma [la preghiera] non è accettata, perché il tempo per la sua esecuzione è passato, senza una scusa legiferata [dalla Sha’riah], dato che ha dormito intenzionalmente. (altro…)

Il giorno di ‘Ashura non è un ‘Eid

Spiegazione di Shaikh Salih al-Fawzan حفظه الله

Noi non consideriamo il giorno di ‘Ashura come un giorno di felicità e, come dicono, un giorno in cui si spende per i bambini. Non lo chiamiamo ‘Eid. Non è un ‘Eid, i musulmani hanno solo due feste: ‘Eid al-Fitr e ‘Eid al-Adha. Quindi i musulmani non lo considerano come un giorno di felicità, di gioia o [come] qualsiasi altra innovazione praticata dalla gente ignorante.

(altro…)

Perché i Rawafidah sono miscredenti?

Shaikh Muhammad Aman Al-Jami’:

Non è permesso credere che le persone (musulmane), che commettono peccati maggiori, siano tra la gente del Fuoco.

(altro…)

L’importanza del Tawhid e il male che consegue nel trascurarlo

tawheed1-

Parte 1 di una serie di articoli tradotti dal libro, Lezioni dal Nobile Corano (pp.5-11) di Shaykh Salih al-Fawzan (che Allah lo preservi).

[Nel nome di Allah, il Compassionevole, possano la pace e le benedizioni essere sul Suo ultimo Messaggero, per procedere …]

Qualcuno potrebbe dire e in realtà è stato detto, “Perché ci si concentra sempre sul Tawhid e se ne parla così tanto?! Non si prende mai in considerazione la condizione dei musulmani al giorno d’oggi, quelli che vengono uccisi ed esiliati in tutto il mondo, quelli perseguitati dall’egemonia della miscredenza in ogni luogo?! ”

Così diciamo, e il successo è con Allah :
Il Tawhid è il fondamento su cui questa retta religione è stata costruita, e concentrarsi su di esso significa focalizzarsi sulla sua stessa essenza. E se riflettiamo sul Nobile Corano scopriamo che [esso] spiega le questioni del Tawhid ripetutamente, tanto è vero che non esiste una sola sura nel Corano che non menzioni il Tawhid, chiarendolo e vietando ciò che si oppone [ad esso]. E’ stato l’ Imam Ibn al-Qayyim ad evidenziare che l’intero Corano sia sul Tawhid, dal momento che si compone solo da quanto segue:

(altro…)

Il significato della parola ‘Tawhid’

aq2

Shaikh Salih ibn ‘Abdillah Al-Fawzan
Dal suo libro Durus min Al-Qur’an Al-Karim (pag. 11-12)

[Nel nome di Allah, il Misericordioso, che la Sua pace e benedizioni siano sul Suo ultimo Messaggero, su tutta la sua famiglia e compagni, per procedere…]

Cos’è esattamente questo ‘tawhid’ che è così importante e che detiene una posizione così alta?

Linguisticamente, la parola tawhid deriva dalla parola wah-hada, che significa rendere qualcosa wahid (singolare). Wahid è l’opposto di due, tre, ecc., l’opposto della pluralità. Quindi wahid è qualcosa che continuerà ad essere singolare e non diventerà mai associato ad un’altra cosa.

(altro…)