UZ

Un comportamento che allontana il cuore da Allah

Ti accorgerai che qualcuno tra la gente della massa, per il suo credo (‘aqidah) e per la sua sincerità (ikhlas), può essere migliore di molti studenti di conoscenza che si preoccupano esclusivamente di pesare i pro e i contro nelle parole della gente, degli “hanno detto”, di chiedere “che ne pensi del tale?”, “che mi dici a proposito di questo libro?” oppure “[che mi dici] riguardo a ciò che il tale ha scritto”.
E’ questo comportamento che porta il servo alla perdizione e che allontana il suo cuore da Allah: il fatto che la sua sola preoccupazione si riassuma in “hanno detto”.

Kitab l-‘ilm
Shaikh l-‘Uthaymin رحمه الله
Traduzione a cura di alghurabaa.net

La luce di Allah non viene data ai disobbedienti

L’imam Shafi’i رحمه الله ha detto:

“Mi lamentavo con Waki’i riguardo la debolezza della mia memoria, allora lui mi ordinò di abbandonare la disobbedienza. E mi informò che la conoscenza è luce. E che la luce di Allah non viene data ai disobbedienti”.

Shaikh Ibn Qayyim al-Jawziyyah, dal libro “Al-Jawab al-Kafi”
Traduzione a cura di alghurabaa.net

Ricominciare la lettura del Corano all’inizio di ogni Ramadan

coranorosa
Domanda: Se non ho terminato la lettura del Corano prima di Ramadan, devo ricominciare dall’inizio con l’entrata (del mese) di Ramadan o devo finire la lettura e dopo riprendere dall’inizio?

(altro…)

Sentenza sulla commemorazione della nascita del Profeta

Shaikh Salih Al-Fawzan حفظه الله ha detto:

Il fatto di commemorare la nascita del Messaggero صلى الله عليه وسلم è falso oltre che vietato per varie ragioni:

1- E’ un’innovazione nella religione e ogni innovazione è uno sviamento e coloro che sostengono il suo adempimento non riescono a trovargli una sola prova nel Corano e nella Sunnah; (altro…)

4 illustri mogli del Messaggero di Allah ﷺ in Paradiso

index

Interrogante: Assalamu alaykum wa rahmatuLlah wa barakatuh

Shaykh Al Albani: Wa alaykum assalam wa rahmatuLlah wa barakatuh wa maghfiratuh.

Interrogante: Come state?

Shaykh: Ringrazio Allah per te, come stai? (altro…)